Stefano Consiglio eletto Presidente della Scuola delle Scienze Umane e Sociali

Stefano Consiglio elezione

Nella giornata di lunedì 22 febbraio 2021, si è votato per un nuovo Presidente della Scuola delle Scienze Umane e Sociali dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, cui afferiscono i Dipartimenti di Economia, Management e Istituzioni, Giurisprudenza, Scienze Economiche e Statistiche, Scienze Politiche, Scienze Sociali e Studi Umanistici.

Il nome eletto a larghissima maggioranza (su 57 votanti, 55 voti a favore, 1 nullo, 1 astenuto) è' Stefano Consiglio che succede ad Andrea Mazzucchi, da gennaio 2021 Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici.

Stefano Consiglio giunge alla carica dopo aver guidato il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Ateneo federiciano. Ordinario di Organizzazione Aziendale, già vicepresidente dell'Accademia Italiana di Economia Aziendale (AIDEA), ha ricoperto diversi ruoli nella Federico II tra cui la vice-presidenza del Polo delle Scienze Umane e Sociali.

Organizzazione aziendale, gestione del personale e innovazione e creazione di impresa, le tematiche su cui si è concentrata, in particolar modo, la sua attività di ricerca. Ha sviluppato consolidate esperienze nell'analisi di settore con particolare riferimento al comparto delle agenzie per il lavoro, al settore delle imprese innovative e all'industria culturale e creativa. Ulteriore filone di ricerca è quello incentrato sui processi di nascita di imprese culturali attraverso il supporto di piattaforme di collaborazione. Nel corso degli ultimi anni si è, inoltre, occupato dei temi connessi all'impatto delle organizzazioni criminali nell'economia legale, con particolare riferimento ai temi della corruzione.


In primo piano